Lazio

Questione di mentalità

Parto da una semplice premessa: sono una persona pragmatica, consapevole di cosa voglia dire fare i conti con la durezza della realtà e di come, a volte, il destino ti ponga di fronte a delle scelte obbligate cui difficilmente ci si può sottrarre. Detto questo, dunque, non voglio ergermi a moralizzatore. Non voglio fare come coloro che, comodi a casa in ciabatte, danno lezioni di vita dietro ad una tastiera senza mostrare la benché minima empatia nei confronti delle situazioni cui si riferiscono con tanto fervore.

(altro…)

Nell’Olimpo c’è posto per la Dea

In una serata nella quale il calcio italiano riscatta le seratacce di Champions League con il diavolo che risorge incenerendo con un netto 5-1 l’Austria Vienna e con l’aquila biancoceleste che con la consueta grinta artiglia in terra d’Olanda una vittoria ad un certo punto insperata, la copertina di giornata non può non essere dedicata alla Dea.

(altro…)

Aspettando i risultati, gli highlights

Sono due mesi che guardiamo alla Lazio di Simone Inzaghi come ad una delle possibili grandi sorprese di questa stagione. In molti sono scettici e forse continueranno a non ritenerla nel novero delle legittime pretendenti ad un posto in Champions League. Secondo noi sbagliano e la partita di ieri lo dimostra. Dietro alla Juventus e al Napoli la corsa è apertissima.

(altro…)

Una vittoria di Simone Inzaghi

Ci siamo svegliati presto presto questa mattina per guardare su Rai Replay in replica la Supercoppa. Ieri sera infatti ci eravamo persi la diretta, causa lavoro. Dopo aver letto gli articoli e i vostri commenti su twitter abbiamo capito che questa volta non era sufficiente recuperarsi gli highlights. Col fantacalcio alle porte partite come queste vanno viste integralmente se possibile.

(altro…)

Un sabato da campioni

Perché non c’è Cutrone in copertina? Al giovanissimo e indiscusso protagonista della giornata di ieri abbiamo preferito Giorgione Chiellini e l’esordio della Juventus, l’unica squadra della Serie A a non essere ancora scesa in campo fino ad ora, perché aspettavamo tutti di vedere all’opera gli uomini di Massimiliano Allegri dopo la dipartita di Leonardo Bonucci (che proprio qualche ora prima aveva appunto esordito proprio con la maglia del Milan). Il cerchio si chiude dunque, in un sabato che con Juve-Barcellona e Milan-Bayern sembrava piuttosto un mercoledì di Champions League.

(altro…)

Occhio a Sadiq

Continuano le amichevoli e noi continuiamo la nostra carrellata di gol. Oggi partiamo dalla sfida di lusso a Detroit tra Roma e Paris Saint Germain che i francesi si sono aggiudicati ai calci di rigore. Ancora una volta protagonista Sadiq che firma il pareggio giallorosso. Il ventenne nigeriano continua a lanciare segnali positivi a mister Di Francesco. Che possa essere lui il vice-Dzeko? Defrel dopotutto potrebbe giocare anche da esterno.

(altro…)