Regolamento

Da sempre appassionato di Fantacalcio, avevo voglia di creare qualcosa di nuovo. Avevo in mente innovazioni difficilmente digeribili alla maggior parte dei fanta giocatori di lunga data.
Mi sono rimboccato le maniche e sono riuscito a mettere appunto un regolamento che mi permettesse di giocare da solo. Perché?
Per vedere come va. Per vedere se la mia idea di equilibrio e di imprevedibilità fosse in grado di reggere alla prova dei fatti. Per…
Il resto dei perché lo trovate ben spiegato nel post intitolato “La genesi”.


La mia manina interverrà solo ove indispensabile. Mi godrò lo spettacolo in poltrona, da spettatore, e proverò a raccontarvelo sul web come fosse un evento reale. L’Hyboria League ha infatti una formula concepita per auto alimentarsi. Le ingerenze del sottoscritto sono limitate allo scegliere come schierare in campo le formazioni ogni domenica. Tutte le altre decisioni sono affidate al caso e ad altri fattori totalmente indipendenti dalla volontà del sottoscritto.
Le competizioni partiranno ogni anno a settembre per concludersi a maggio. Credo che, oltre ad essere una avventura divertente, sarà anche un’esperienza duratura. Seguitela se vi appassiona. Senza paraocchi. Magari diventerà davvero una saga.

Buon divertimento.

Un anonimo scriba di Aquilonia (Hybo per gli amici)

(Per sapere come, quando e perché sia nata l’Hyboria League vi rimando ulteriormente all’articolo d’approfondimento La Genesi, pubblicato nella nefasta data del 13 novembre 2017).

 

 

Il regolamento è inoltre scaricabile in versione integrale pdf cliccando sul pulsante sottostante