COMUNICATO UFFICIALE

Comunicato ufficiale: le cinque sostituzioni

Di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia in questi mesi. Finalmente sembra che si sia arrivati ad un punto di svolta. La tacca sul calendario è segnata: la serie A ripartirà tra il 20 e il 21 giugno con i recuperi di Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria, Torino_parma e Verona-Cagliari per poi proseguire dal 24 col programma regolare della ventisettesima giornata. I turni si susseguiranno in maniera serrata fino al due agosto. Non ci sarà spazio per pause. Tutte le settimane avremo un turno nel weekend ed un infrasettimanale.

Inutile dire che, per l’Hyboria League e per il sottoscritto, si tratta di un vero e proprio dramma. Il blog è già complicato da gestire in situazione normale, figurarsi con queste tempistiche. A girare ulteriormente il coltello nella piaga le indiscrezioni che danno per certo un cervellotico spezzatino televisivo che prevederà partite spalmate in ben sei giorni su sette. In pratica mi troverò costantemente sotto pressione con le formazioni da elaborare ancor prima di poter calcolare i risultati della giornata appena terminata.

Questa cosa non manderà in tilt solo me, ma anche i siti specializzati come Fantagazzetta (mi piace chiamarla ancora così) e Gazzetta dello sport. I vari redattori, nonostante l’indubbia buona volontà, faranno molta fatica a prevedere con accuratezza le probabili formazioni dovendo districarsi tra turnover, infortuni dell’ultimo minuto e comunicati sulle squalifiche che dovranno essere pubblicati in maniera quasi istantanea.

E’ per questo motivo che, smentendo quanto affermato tempo addietro su twitter, ingloberò nel regolamento della nostra lega la regola delle cinque sostituzioni. In questo modo proverò a mettere al riparo le franchigie da eventuali errori di valutazione dettati dalla fretta (nel frattempo ricominceranno pure i turni al lavoro, ovviamente) e dalla cattiva qualità delle informazioni in mio possesso. Con sole tre sostituzioni a disposizione potrebbe infatti capitare molto facilmente di sbagliare nello stilare la formazione e di trovarsi con una panchina piena di voti impossibili da sfruttare per tappare le falle aperte nell’undici titolare.

Non si tratta di una novità assoluta. Già nel 2018, in occasione dell’Hyboria Mundial All Star Game avevamo adottato una soluzione del genere per ovviare allo spezzatino imposto dalla formula dei mondiali di calcio.

La regola varrà per tutto il finale di questo campionato e mi riserverò di valutarne l’entrata a pieno regime anche per la prossima stagione. Già l’anno scorso, in occasione della modifica regolamentare riguardante la composizione delle rose, ne avevamo valutato la fattibilità. Poi avevamo desistito. Ora, forzati dagli eventi, ci troveremo a doverla sperimentare. Se ci convincerà a pieno la adotteremo anche per gli anni a venire.

La modifica la potete trovare alla sezione del regolamento dedicata alla stesura delle formazioni e nel pdf aggiornato disponibile cliccando sul link sottostante.

Regolamento in pdf con modifica al numero delle sostituzioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.