Le formazioni dell'ottava giornata

Ottava giornata: le formazioni

Siamo giunti all’ottava giornata, la penultima di questo primo girone dell’Hyboria League 2018-2019. Il primo lato di bolina (le nottate passate da ragazzo a tifare per Luna Rossa hanno lasciato il segno), ormai è certo, vedrà gli Stygia Ophidians superare la boa in testa al gruppo potendosi fregiare del titolo simbolico di campioni d’autunno. Questo week-end vedrà i campioni in carica ospitare il fanalino di coda Argos. I più vicini inseguitori di Ophir riceveranno invece una Zamora flagellata dagli infortuni. Ma andiamo con ordine.

Il primo incontro in programma è quello di Akbitana tra Wisemen e Barbudos. Entrambe le franchigie vengono da due 0-0 estremamente deludenti ma è probabile che abbiano conservato tutti i bonus per questa settimana. Corinthia-Brythunia è, infatti, la gara storicamente più pirotecnica del nostro fantacalcio. I due precedenti dell’Olympic stadium della scorsa stagione parlano chiaro: alla quindicesima giornata finì 6-2 mentre alla trentatreesima finì 5-3.

Nei padroni di casa ritroveremo Felipe dopo la squalifica. Lo spallino siederà però in panchina perché abbiamo deciso di confermare in blocco la linea difensiva della trasferta di Messantia. Ci saranno invece due cambi dal centrocampo in su: in mediana Linetty prenderà il posto di Cristante mentre in avanti Rodrigo De Paul prenderà il posto di Duvan Zapata. Confermati Milik e Berardi nonostante le prove non proprio convincenti della settimana scorsa. Corinthia ha bisogno come il pane dei bonus dei suoi attaccanti per risollevarsi da una situazione di classifica deficitaria rispetto alle attese.

Brythunia risponderà con la medesima formazione della settimana scorsa. L’unico cambio ci sarà in difesa con Stryger Larsen al posto di un Asamoah che probabilmente siederà in panchina nella trasferta dell’Inter a Roma. Il tridente sarà ancora composto da Papu Gomez, Dzeko e Piatek nonostante la forte tentazione di giocarsi la carta Petagna. Speriamo di non pagare pegno anche questa volta come già accaduto con Ciofani sette giorni fa.

Logo Corinthia Wisemen Logo Brythunia Barbudos
4-3-2-1 4-3-1-2
Sirigu vC
Musacchio
Milenkovic
Pezzella Ger
De Silvestri
Parolo C
Linetty
Milinkovic-Savic
Berardi
De Paul
Milik
Lafont
Larsen
N’koulu
Toloi
Rodriguez R
Pjanic
vC Allan
Castro
C Papu Gomez
Dzeko
Piatek
Panchina: Ichazo, Sportiello, Felipe, Hysaj, Castagne, Silvestre, Lopez L, Cristante, Bakayoko, Donsah, Candreva, Lasagna, Zapata D, Caprari, Kownacki. Panchina: Dragowski, Ospina, Asamoah, Marcano, Barzagli, Caldara, De Roon, Faragò, Rog, Bernardeschi, Bonaventura, Eysseric, Petagna, Ciofani, Pellissier.

Al Belverus Dome si affronteranno invece Red Dragons e Steelers in quella che è, all’opposto di Corinthia-Brythunia, una delle partite storicamente meno movimentate del nostro fantacalcio. Sarà anche la prima di Leonardo Bonucci da ex nello stadio che lo ha visto giocare da capitano per tutta la scorsa stagione.

I padroni di casa di Nemedia dovranno fare a meno di Hakan Calhanoglu. Il turco non è in condizioni ottimali e, vista la sua probabile esclusione per Milan-Sampdoria, abbiamo preferito lasciarlo in panchina. Stesso discorso per Nuytinck e Giaccherini. Ancora out il vice-capitano Spolli mentre sarà abile e arruolabile per la prima volta in questa stagione l’acquisto estivo Spinazzola. L’esterno difensivo, ex-Argos Mariners, siederà in panchina. Il tridente offensivo sarà composto da Insigne, Defrel e Babacar. In porta abbiamo deciso di confermare Sorrentino nonostante i cinque gol incassati contro l’Atalanta domenica scorsa. D’altronde gli empolesi Provedel e Terracciano saranno impegnati cotnro la Juventus.

Diversi gli indisponibili anche tra le fila di Koth. Ai lungodegenti Grassi, Khedira e Obi si sono aggiunti Inglese e Lucas Leiva. Quest’ultimo, uscito malconcio dall’impegno di Europa League di giovedì sera, sarà comunque in panchina perché non è da considerare impossibile un suo recupero entro lunedì sera. In mediana, con i soliti Biglia e Stulac, troveremo Magnanelli. L’esperto centrocampista del Sassuolo sarà coperto in panchina proprio da Leiva e Castillejo (con l’eventuale ingresso in campo dello spagnolo si passerebbe al modulo a 4-4-2 A). Tornerà a disposizione il capitano Kolarov che riprenderà il suo posto in difesa facendo accomodare in panchina Danilo. Il tridente offensivo sarà composto da Joao Pedro, Santander e Kouamè. In condizioni normali avremmo proposto Antenucci ma il veterano della Spal sembra aver perso il posto in favore di Paloschi.

Logo Nemedia Red Dragons Logo Koth Steelers
4-3-1-2 4-3-1-2
Sorrentino
Hateboer
Fazio
Moretti
De Maio
Schiattarella
Krunic
Pellegrini
Insigne C
Defrel
Babacar
Berisha E
Palomino
Bonucci
Vitor Hugo
C Kolarov
vC Biglia
Magnanelli
Stulac
Joao Pedro
Santander
Kouamè
Panchina: Seculin, Terracciano, Provedel, Nuytinck, Wallace, Bastos, Spinazzola, Vecino, Sensi, Pasalic, Cigarini, Calhanoglu, Keita, Giaccherini. Panchina: Gollini, Audero, Vrsaljko, Pasqual, Danilo, Calabria, Pisacane, Marlon, Leiva, Castillejo, Ciano, Antenucci, Stepinski.

Quella tra Golden Shields e Snatchers sarà una sfida delicatissima. I padroni di casa sono in un momento esaltante (tre vittorie nelle ultime tre giornate) e possono, sfruttando il fattore campo e le difficoltà di organico degli avversari, infliggere un colpo mortale ad una franchigia che considerano, a ragione, una delle principali rivali per la corsa al ruolo di anti-Ophidians.

Ophir scenderà in campo con il suo classico 4-3-1-2. Con Mertens ed Immobile ci sarà Cutrone. Il giovane rossonero sembra poter avere molte chances di partire titolare nella gara contro la Sampdoria e quindi abbiamo deciso di preferirlo al cholito Simeone. Le novità non finiscono qui. Per la prima volta dopo sette giornate cambieremo anche la mediana ed in maniera piuttosto sostanziale: Dzemaili e Barreto siederanno in panchina e al loro posto esordiranno Baselli e Bessa.

Veniamo ora alla drammatica situazione di Zamora. Ancora assenti Masiello e Djourou, non saranno della partita neanche Mandzukic e Nainggolan. Cacciatore difficilmente recupererà in tempo, Florenzi ha qualche problema fisico che ne mette a rischio la presenza al San Paolo domenica sera e Cancelo, a detta di Allegri, è uno dei candidati al turnover. Verrebbe quasi la voglia di alzare bandiera bianca e abbandonare. Non si può. E allora abbiamo varato una formazione con un a linea arretrata composta da soli tre difensori (Florenzi, Gagliolo e Cancelo) e con il solo parmense certo al 100% di giocare dall’inizio. Nel folto centrocampo rientrerà capitan De Rossi mentre a completare il tridente d’attacco insieme a Perisic e Higuain sarà Rodrigo Palacio. L’argentino del Bologna, titolare per la prima volta in questa stagione, è stato da voi preferito a Valter Birsa nel primo degli Hyballottaggi proposti ieri. I pali saranno difesi da Cragno. Noi ce l’abbiamo messa tutta ma le possibilità che gli Snatchers giochino in inferiorità numerica sono molto elevate. Speriamo non accada.

Logo Ophir Golden Shields Logo Zamora Snatchers
4-3-1-2 3-4-2-1
Olsen
Andersen
de Vrij
Koulibaly
Criscito
Bessa
Baselli
Brozovic
Mertens
Immobile C
Cutrone
Cragno
Florenzi
Gagliolo
Cancelo
C De Rossi
Veretout
Zielinski
Romulo
Perisic
Palacio
Higuain
Panchina: Mirante, Scuffet, Murru, Mario Rui, Benatia, Dalbert, Ferrari A, Sandro, Barreto, Dzemaili, Ramirez, Simeone, Caputo. Panchina: Strakosha, Rafael D, Abate, Miranda, Lemos, Reca, Cacciatore, Fofana, Lazovic, Bentancur, Birsa, Falcinelli, Meggiorini, Vizeu.

Ophidians e Mariners hanno solo una cosa che li accomuna in questo inizio di stagione: il numero zero: per gli stygiani questo zero corrisponde al numero di sconfitte patite in queste prime sette giornate; per gli argosiani questo zero invece corrisponde al numero delle vittorie messe insieme in queste prime sette giornate. Sfida senza storia? Probabile. Eppure non nuoce ricordare che i Mariners sono stati l’ultima squadra ad espugnare lo stadio più inviolabile d’Hyboria. Erano i primissimi giorni d’ottobre del 2017 ed una doppietta del Pata Castro, ora ai Brythunia Barbudos, regalò ad Argos un successo che la proiettò momentaneamente in cima alla classifica del nostro fantacalcio. Sappiamo poi com’è andata a finire.

Stygia scenderà in campo a caccia del settimo sigillo con una formazione iper-offensiva. Avremo un tridente pesante con Pavoletti al fianco di Icardi e Cristiano Ronaldo. Avete preferito voi l’attaccante del Cagliari a Paloschi nel secondo degli Hyballottaggi proposti ieri su twitter. Unico altro cambio rispetto alla vittoria contro Aquilonia della settimana scorsa sarà rappresentata da Consigli che difenderà i pali al posto di Sepe.

Argos risponderà con un 4-3-2-1 da trasferta. Insieme a Belotti, in avanti, ci saranno Politano e Dybala. In difesa tornerà Marusic mentre il centrocampo, sempre traballante, sarà composto da N’Zonzi, Mandragora e Fabian Ruiz. A copertura, in panchina, avremo Borja Valero, Diawara e Valon Berisha in attesa del ritorno di Kurtic dall’infortunio.

Logo Stygia Ophidians Logo Argos Mariners
4-3-3 4-3-2-1
Consigli
Bruno Alves
Albiol vC
Skriniar
Srna
Barella
Matuidi
Benassi
Pavoletti
Ronaldo
Icardi C
Handanovic
Cionek
Acerbi
Manolas
Marusic
N’Zonzi
Mandragora
Ruiz
Politano
Dybala
C Belotti
Panchina: Pegolo, Sepe, Aina, Alex Sandro, Andreolli, Ceccherini, Laxalt, Barak, Soriano, Suso, Boateng, Under, El Shaarawy, Paloschi, Destro. Panchina: Padelli, Skorupsky, Da Costa, Radu S, Ceppitelli, Troost Ekong, Colley, Gonzalez, Borja Valero vC, Diawara, Berisha V, Douglas Costa, Sau, Schick, Floccari.

La giornata si concluderà con un incrocio molto interessante tra Smugglers e Crusaders. Nella scorsa stagione, all’Ocean Mancera di Kordava, entrambi i confronti si conclusero con la vittoria degli arancio-neri.

I padroni di casa, rinfrancati dall’importante successo in trasferta sul campo di Zamora, scenderanno in campo con il 4-3-2-1. Iago Falque, eroe della settimana scorsa, sarà spalleggiato sulla trequarti da Chiesa. La punta sarà Barrow. E’ sempre difficile scegliere l’uomo più avanzato per gli Zingara Smugglers. Abbiamo scelto lui appena venuti a conoscenza delle formazioni ufficiali di Atalanta-Parma. In difesa spazio a Filippo Costa della Spal. Molto importante anche il ritorno di Chiellini dopo il turnover.

Aquilonia risponderà con un modulo speculare. Finalmente tornerà in campo Josip Ilicic dopo la beffa clamorosa di Khemi. Sulla trequarti, insieme allo sloveno, ci sarà Gervinho mentre la prima punta sarà il veterano Fabio Quagliarella. Siederà in panchina Josè Maria Callejon che aveva saltato solo 3 delle precedenti partite giocate dai Crusaders nella storia dell’Hyboria League. Un’esclusione che sa di clamoroso ma che potrebbe divenire non più un’eccezione in un’annata in cui a Napoli regna Ancelotti ed il turnover non è più un miraggio. A scegliere il tridente dei Crusaders siete stati voi votando all’ultimo degli Hyballotaggi di ieri. Quasi certo il forfait del milanista Frank Kessiè. Al suo posto ci sarà il cagliaritano Ionita.

Logo Zingara Smugglers Logo Aquilonia Crusaders
4-3-2-1 4-3-2-1
Donnarumma vC
Biraghi
Luiz Felipe
Chiellini
Costa F
Hamsik C
Freuler
Lazzari
Iago Falque
Chiesa
Barrow
Szczesny
Bereszynski
Izzo
vC Romagnoli
Ferrari G
Ionita
Behrami
C Lulic
Ilicic
Gervinho
Quagliarella
Panchina: Reina, Juan Jesus, Rugani, Zukanovic, Djidji, Lukaku, Dijks, Praet, Gagliardini, Radovanovic, Hetemaj, Cuadrado, Luis Alberto, Martinez L., Caicedo. Panchina: Perin, Gomis, Lirola, D’Ambrosio, Samir, Caceres, De Sciglio, Jankto, Badelj, Kessiè, Callejon, La Gumina, Cerri, Pucciarelli.

Ed è tutto per le formazioni dell’ottava giornata.

Vi ricordo che potrete seguire la vostra franchigia del cuore sul live twitting #TwittaHyboriaMinutoperMinuto, il racconto bonus su bonus, malus su malus, di tutta l’Hyboria League.

Si partirà alle 15:00 con un’interessante Atalanta-Parma.

Buona Serie A, buona Hyboria League e buon fantacalcio a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.