Nona giornata: le formazioni

Come già anticipato nell’articolo in cui abbiamo comunicato i risultati dell’ottava giornata , pubblichiamo qui di seguito le formazioni per il nono turno con un commento ridotto all’osso. Stiamo facendo davvero i funamboli in questi giorni in cui se ne accavallano di ogni. L’importante è comunque portare l’ovale oltre la linea e schiacciare e noi percorriamo questi ultimi pochi metri che ci separano dalla linea di meta a passo svelto, imprendibili. Ecco di seguito dunque le formazioni scelte per quest’ultima giornata del primo girone di Hyboria League. Con le partite in programma in questo fine settimana infatti tutte le franchigie si saranno affrontate almeno una volta. Dalla prossima si ripartirà con le partite del primo turno a campi invertiti. Chi supererà la boa delle tre competizioni davanti a tutti gli altri? Andiamo a vedere…

Primo incontro in programma quello tra Argos e Aquilonia. Per i Mariners soliti problemi di infortuni ma una luce in fondo al tunnel: torna a disposizione il gallo Belotti e noi ce lo giochiamo dal primo minuto coprendoci con tre sostituti in panchina. Alle sue spalle il solito Dybala con questa volta accanto Nani. Facile infatti che il portoghese avrà la sua chance a nella trasferta di Benevento.

I Crusaders risponderanno con un modulo speculare. A guidare l’attacco ci sarà Fabio Quagliarella. Alle sue spalle, come al solito, Ilicic e Callejon. Tornerà in porta capitan Buffon. A centrocampo abbiamo preferito Veloso a Kessié.

4-3-2-1 4-3-2-1
Handanovic
Gonzalez
De Vrij
Radu
Marusic
Borja Valero vC
Torreira
Castro
Nani
Dybala
Belotti C
C Buffon
Bereszynski
Silvestre
Romagnoli
D’Ambrosio
vC Lulic
Viviani
Veloso
Ilicic
Callejon
Quagliarella
Panchina: Padelli, Gomis, Gamberini, Widmer, Paletta, Spinazzola, Diawara, Karamoh, Douglas Costa, Schick, Cornelius, Sau Panchina: Szczesny, Da Costa, Van der Wiel, Cannavaro, Lirola, De Sciglio, Beherami, Kessié, Ionita, Marchisio, Bessa, Inglese, Budimir, Iemmello, Pucciarelli

Corinthia fa visita al fanalino di coda Koth. Occhio a questa sfida dal risultato tutt’altro che scontato. Per gli Steelers, dopo la parentesi Babacar riproponiamo in attacco Borriello in coppia con Zapata.  Formazione tipo per il resto, fatto salvo l’innesto in difesa di Palomino al posto dell’infortunato Pisacane. Nella sfida incrociata per un posto tra i pali abbiamo preferito Bizzarri a Berisha perché sarà l’Udinese a giocare in casa.

Geometrie come al solito variabili per Corinthia che proponiamo per la seconda volta i questa stagione con le due punte. In avanti Pazzini e Caprari, sulle fasce De Paul e Candreva. In difesa Danilo prenderà il posto di Caldara probabilmente destinato al turnover. Berardi out fino a dopo la pausa, ma lo avremmo comunque panchinato in quanto incompatibile con questo modulo.

4-4-2 A 4-4-2-A
Bizzarri
Lichtsteiner
Acerbi C
Palomino
Kolarov
Jorginho
Khedira
Joao Pedro
Ljajic
Borriello
Zapata D
Sirigu
Pezzella Ger
C Astori
Danilo
De Silvestri
vC Parolo
Milinkovic-Savic
De Paul
Candreva
Pazzini
Caprari
Panchina: Berisha, Gollini, Bruno Peres, Dainelli, Bonifazi, Vitor Hugo, Biglia vC, Bertolacci, Magnanelli, Missiroli, Rizzo, Politano, Babacar, Antenucci, Stepinski Panchina: Milinkovic V, Cordaz, Festa, Caldara, Musacchio, Hysaj, Ajeti, Castagne, Felipe, Linetty, Rohden, Acquah, Donsah, Joao Mario, Lasagna

Interessantissima anche la sfida di Belvero tra Nemedia e Ophir. Golden Shields temibilissimi in attacco anche senza Diego Perotti. All’argentino, destinato molto probabilmente al turnover, abbiamo preferito il connazionale Simeone. Occhio però in difesa e a centrocampo dove l’indice di titolarità di alcuni dei giocatori schierati non da certezze. Stesso discorso vale per i panchinari. Una buona notizia è sicuramente il recupero di Brozovic.

* Abbiamo dovuto ridisegnare in fretta e furia la formazione di Ophir vista la notizia della non convocazione di Jankto. La franchigia dello scudo rischia tanto, anche questa domenica, di giocare in meno di 11 uomini. Tuttavia il nuovo assetto con due trequartisti dietro ad una sola punta si presta più facilmente al cambio modulo. Dentro Barreto e Perin (anche Puggioni è in dubbio infatti). In avanti abbiamo sacrificato Simeone inserendo Farias. Che sudate con questi turnover…

Tra i Red Dragons per l’attacco, insieme ad Insigne e Calhanoglu, abbiamo scelto Maxi Lopez. Difesa forzatamente a tre viste le numerose assenze, prima su tutte quella dello squalificato Capitan Bonucci. Centrocampo folto in cui, coperti in panchina) ci giochiamo la carta Nainggolan, nonostante il probabile turno di riposo che gli concederà Di Francesco questa sera contro il Bologna.

3-4-2-1 4-3-2-1
Reina
Bastos
Fazio
Moretti
Vecino
Nainggolan vC
Pellegrini
Laxalt
Calhanoglu
Insigne
Maxi Lopez
Perin
Romulo
Koulibaly
Di Chiara
Letizia
C Strootman
Baselli
Barreto
Mertens
Farias
Immobile
Panchina: Sepe, Sorrentino, Seculin, Nuytinck, Cancelo, Konate, Cigarini, Sensi, Schiattarella, Eder, Di Francesco, Niang, André Silva, Falcinelli, Coda Panchina: Puggioni, Viviano, Lamanna, Murru, Mario Rui, Dalbert, Brozovic, Brlek, Perotti vC, Ramirez, Simeone, Lapadula, Perica, Puscas

Il rullo compressore Stygia ospita Brythunia in una partita che vede gli Ophidians nettamente favoriti. Abbiamo deciso di schierare i padroni di casa con due trequartisti (El Shaarawy e Suso) dietro ad Icardi. Abbiamo dovuto escludere Verdi previsto nel 4-2-3-1 che avevamo inizialmente in mente perché i tanti dubbi in difesa (Albiol e Alex Sandro su tutti) hanno reso sconsigliabile sbilanciare la formazione. A centrocampo, in attesa del recupero completo di Matuidi, confermatissimo il duo viola Badelj-Benassi insieme a Cristante.

I Barbudos, cortissimi in avanti, risponderanno con il Papu Gomez (in caso di turnover al suo posto pronto a subentrare Eysseric) alle spalle di Edin Dzeko e Gregoire Defrel. Fuori, ed è un gran peccato, l’altro romanista Karsdrop appena operato al crociato.

4-3-2-1 4-3-1-2
Sportiello
Andreolli
Albiol vC
Skriniar
Ghoulam
Badelj
Benassi
Cristante
Suso
El Shaarawy
Icardi C
Alisson
Rodriguez R
N’Koulu
Toloi
Peluso
Pjanic
Allan
vC Mora
C Papu Gomez
Defrel
Dzeko
Panchina: Dragowsky, Consigli, Pegolo, Alex Sandro, Martella, Regini, Gentiletti, Barella, Barak, Matuidi, Cataldi, Verdi, Cerci, Pavoletti, Paloschi Panchina: Skorupski, Nicolas, Gobbi, Barzagli, Gaspar, Burdisso, Rog, De Roon, Cisbah, Buchel, Eysseric, Bernardeschi, Galabinov, Trotta, Pellissier

E arriviamo infine alla capolista Zamora impegnata nella complicata trasferta di Kordava contro la Zingara. Gli Smugglers, padroni di casa, dovranno rinunciare all’uomo più in forma delle ultime uscite, ovvero Cyril Thereau. Al suo posto tornerà nell’undici titolare Iago Falque. In difesa Juan Jesus e Zukanovic al posto di Rugani e Moreno.

Gli Snatchers, recuperato Mandzukic, risponderanno con il consueto 4-4-2 A. Questa volta non dovrebbero esserci tiri mancini del turnover. Sicuri del posto, almeno a quanto dicono le testate specializzate, sia Masiello che De Rossi. In caso di news differenti vedremo di apportare qualche cambio dell’ultimo minuto, ma solo negli uomini, non nel modulo.

4-2-3-1 4-4-2 A
Donnarumma G vC
Biraghi
Juan Jesus
Chiellini
Zukanovic
Hamsik C
Praet
Chiesa
Cuadrado
Iago Falque
Higuain
Strakosha
Florenzi
vC Masiello
Miranda
Cacciatore
C De Rossi
Veretout
Birsa
Perisic
Kalinic
Mandzukic
Panchina: Donnarumma A, Brignoli, Belec, Moreno, Rugani, Caracciolo, Lazaar, Gagliardini, Freuler, Lazzari, Radovanovic, Hetemaj, Caicedo, Matri Panchina: Vargic, Crosta, Izzo, Abate, Heurtaux, Masina, Asamoah, Zielinski, Gonalons, Lazovic, Fofana, Bentancour, Ciciretti, Petagna, Meggiorini

Ora scappiamo di corsa al lavoro che oggi comincia il nostro personalissimo ultimo giro della morte della stagione turistica 2017.

Buon campionato a tutti e buon Milan-Juventus a chi se la potrà vedere comodamente sul divano. Noi proveremo dalla reception.

A dopo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.