Giaccherini

L’onore delle armi

Credo che questa squadra e questi due anni rimarranno impressi a lungo nella memoria dei tifosi del Napoli. Nonostante il bilancio ampiamente fallimentare (neanche un trofeo in bacheca) questi giocatori e questo allenatore hanno lasciato una traccia indelebile nella storia del club. Per un anno intero Jorginho, Hamsik, Mertens, Callejon, Insigne e il resto della compagnia hanno espresso il calcio più bello d’Italia ricevendo fior di complimenti anche al di fuori dei confini nazionali.

(altro…)